Il legale di Cavani: “Anno scorso contatti col Napoli. Adesso ADL…”

Gennaro Famiglietti, legale di Edinson Cavani, ha parlato ai microfoni di Radio Crc, soffermandosi anche sulle ultime vicende legate a Maurizio Sarri: “Dal mio punto di vista, Sarri è un traditore. Mi dispiace dirlo, ma anche questa dedica beffarda della Coppa ai tifosi del Napoli, non mi è piaciuta. Comprendo le questioni professionali, ma un maggiore distacco rispetto questa cosa avrebbe potuto averla. E’ un’incoerenza di comportamento e di pensiero, ha sempre professato l’amore per Napoli, ha fatto una certa lotta contro il potere della Juventus e poi va lì? E’ il colmo dell’incoerenza”.
Queste le parole sul possibile ritorno di Cavani all’ombra del Vesuvio: “L’anno scorso c’è stato qualche contatto per Cavani, ma si ritorna al solito argomento dell’ingaggio e quindi insorgono veri problemi, non ci fu trattativa. Ho la sensazione che questa volta De Laurentiis ha maggiore propensione ad allargare i cordoni della borsa. La piazza merita un vero campione, ci sono stati campionati importanti, ma privi di successi. Secondo me Sarri è un bravissimo allenatore, a Napoli non ci ha impiegato molto per far funzionare le cose e non aveva i campioni che oggi ha la Juventus. Temo che il Napoli non diminuirà il gap se non farà un buon mercato”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 641 volte