Nando Orsi: “Il Napoli è strutturato per giocare in un certo modo, non credo che Sarri cambierà a 9 partite dalla fine”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Nando Orsi, allenatore

“Hamsik è un punto di riferimento, è un giocatore universale da quando ha completato il processo di crescita. Il Napoli ieri ha tenuto sempre palla e la partita poteva finire anche con uno scarto maggiore. Credo che Higuain debba giocare più avanti senza arretrare troppo. Il Napoli è strutturato per giocare in un certo modo e non credo che Sarri cambierà a 9 partite dalla fine. Gabbiadini è la riserva di Higuain che non ha pari e per questo non viene sostituito se sta bene.

Quello che sta facendo la Juventus è incredibile e se dovesse vincerle tutte, il Napoli non potrebbe rimproverarsi nulla. Detto questo, nelle successive tre partite, il Napoli sulla carta affronterà squadre abbordabili e dovrà portare a casa 3 vittorie. Poi, a fine percorso si vedrà”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 452 volte