Totti, Di Natale e Toni: quando le bandiere non servono più

Giocatori che prima facevano la differenza e che invece oggi per gli allenatori sono problemi da risolvere anche con le brutte. Eclatante il caso del capitano della Roma, che dopo lo sfogo contro Spalletti non ha visto più il campo. Ma in Europa la tendenza è opposta

Fonte: Repubblica

Commenti