Delio Rossi: “Gabbiadini è un attaccante forte è versatile … Ma ovviamente non è Higuain!”

deliorossiL’allenatore Delio Rossi, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli nel corso della trasmissione Radio Goal. Ecco di seguito le sue parole.

“Domenica potrebbe essere un turno pro Napoli, sulla carta. Con me Gabbiadini ha giocato come prima punta, lui preferisce giocare cosi e si sente una punta centrale. La sua storia dice che fa molto bene anche come esterno. Manolo è un ragazzo che vorrebbero avere tutti gli allenatori, ma ovviamente lui non è Higuain ed ha altre caratteristiche. Si farà sicuramente trovare pronto, l’importante è che non cerchi di strafare. Il discorso degli arbitri e della sudditanza psicologica è sempre esistito ed esisterà sempre”.

Diawara? “L’ho fatto giocare subito titolare, lo avevamo preso dal San Marino. Ho visto le capacità di questo ragazzo e gli ho dato subito le chiavi del centrocampo. Lui ha bruciato le tappe, penso che sarà destinato a grandissime squadre”

fonte – europacalcio

Commenti

Questo articolo è stato letto 501 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!