Frosinone, Stellone alza la voce: ”Troppi torti arbitrali, chiediamo rispetto”

Frosinone, Stellone alza la voce: ''Troppi torti arbitrali, chiediamo rispetto''Roberto Stellone (agf) FROSINONE –  “I torti arbitrali iniziamo ad essere tanti, non chiedo aiuti ma non siamo felici di quello che è successo fino ad oggi. Chiediamo solo rispetto”. Alla vigilia della sfida contro l’Inter, Roberto Stellone esprime il proprio malcontento verso le scelte arbitrali contro il Frosinone: bruciano ancora gli errori nella sfida di domenica scorsa contro il Genoa: “I primi tre gol nascono da errori clamorosi. Domani ci sarà un ottimo arbitro (Tagliavento, ndr), spero che non ci saranno sbagli”.

“INTER ANCORA IN CORSA CHAMPIONS” – Al Matusa arriveranno i nerazzurri probabilmente tagliati fuori dalla corsa Champions dopo il ko contro il Torino, ma Stellone non si fida: “Sarà una partita molto importante, giocheremo contro una squadra fortissima che verrà al Matusa per riprendere i punti persi col Toro. L’Inter è ancora in corsa per il terzo posto e sarà motivata, noi dovremo mettere in campo quella forza e quella attenzione mostrate nel girone di ritorno. Hanno ha grandi campioni, una difesa solida e dipende molto dai singoli, noi dovremo limitarli, facendo una gara simile a quella contro la Fiorentina”.

“SALVEZZA POSSIBILE” – Mancano 7 giornate alla fine: è il momento di dare tutto per sperare nella salvezza. Stellone ci crede: “La zona salvezza è rimasta invariata, siamo ad un punto dal quart’ultimo posto ma siamo in quattro a lottare, ci metto anche il Verona. Nelle prossime quattro partite, Inter, Verona, Chievo e Palermo ci giocheremo tutto”.

frosinone calcio

serie A
Protagonisti:
roberto stellone

Fonte: Repubblica

Commenti