Sebino Nela: “Giocare contro l’Inter non è mai facile perché corre, è solida, ma non abbiamo visto il solito Napoli”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Sebino Nela, ex attaccante

“A Milano il Napoli non ha perso per gli errori dell’arbitro. Sta cambiando qualcosa, sarà il logorio, sarà la forza della Juventus. Giocare contro l’Inter non è mai facile perché corre, è solida, ma non abbiamo visto il solito Napoli.

La Roma ieri ha avuta una grande occasione, ma ha commesso tantissimi errori. Sul 2-0 la partita andava gestita in maniera diversa.

Totti ha fatto una grande carriera e Spalletti è un allenatore professionista che non allena un calciatore, ma 25. Non bisogna schierarsi in questi casi, ma sperare che la situazione venga gestita in maniera diversa. C’è da pensare al bene della Roma e i protagonisti credo debbano fare un passo indietro e la società credo debba intervenire e chiarire quello che è il momento, perché conoscendo i personaggi può venir fuori qualcosa di grande”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti