CALCIO A 5 – Lollo Caffè Napoli, termina il cammino playoff dell’Under 21. Azzurri sconfitti dalla Golden Eagle Partenope

POZZUOLI (NA)- Gara di ritorno dei sedicesimi di finale tra Golden Eagle Partenope e Lollo Caffè Napoli. Al palazzetto di Monteruscello ci si gioca il prosieguo nel cammino playoff con i padroni di casa che godono delle due marcature di vantaggio maturate nel match di andata quando i ragazzi di Nitti vinsero per 6 a 4. Alla guida tecnica della Lollo Caffè Napoli c’è Francesco Cipolla, allenatore della prima squadra, per la squalifica di Fabio Oliva.

IL MATCH– Peggio di così non poteva iniziare per gli ospiti. Arillo guida un’azione dando il via a un triangolo chiuso sul secondo palo da D’Isanto che batte Bellobuono e fa esplodere di gioia la sua panchina per il vantaggio locale. Gli ospiti provano a reagire in maniera molto disordinata, lasciando troppi spazi ad Arillo, Frosolone e Quaglietta, assoluti protagonisti del match. Tuttavia gli ospiti ci provano e Botteghin con un forte piatto destro serve Virenti al limite dell’area, quest’ultimo si gira, elude una marcatura e batte Canonico per il gol del pareggio. Virenti, poco prima dello scadere, ha l’occasione di portare il Napoli in vantaggio quando si appresta a battere un tiro libero, ma calcia malissimo e si va al riposo sul parziale di 1 a 1. La ripresa si apre con una bella trama condotta da D’Aniello, Rennella e Canneva con quest’ultimo che avanza e di sinistro trova lo spazio giusto per battere l’estremo difensore ospite e attuare il sorpasso. Poi Arillo prende per mano la Golden Eagle Partenope e inizia a seminare il panico. Al 24’ conquista una punizione da ottima posizione e batte Bellobuono con un destro neanche troppo angolato che inganna l’estremo difensore ospite. 4’ più tardi Frosolone lo imbecca e per lui è troppo facile depositare la palla in rete sul secondo palo. Cipolla inserisce Molaro portiere di movimento ma la mossa non paga perché Quaglietta approfitta della porta sguarnita per realizzare il 4 a 2. I locali dilagano e prima Frosolone, poi altre due marcature di Arillo, fissano il punteggio finale sul 7 a 2. Termina la stagione per la Lollo Caffè Napoli. Prosegue invece il cammino per la Golden Eagle Partenope che si qualifica agli ottavi.

SALA STAMPA- Francesco Cipolla (allenatore Lollo Caffè Napoli): “Risultato un po’ largo rispetto a quanto visto in campo. Nel primo tempo la gara è stata equilibrata e abbiamo avuto gli episodi giusti per andare in vantaggio senza riuscire però a difenderlo. Credo che la Partenope abbia meritato di vincere anche perché noi dopo il 2 a 2 siamo praticamente usciti dal campo senza riuscire a reagire. Non penso ci sia stato un calo fisico, sicuramente eravamo condizionati dalla partita dell’andata. Non rimprovero nulla ai ragazzi, alcuni di loro giocano praticamente tutti i giorni, è normale che a volte non siano lucidissimi”.

Lorenzo Nitti (responsabile settore giovanile Golden Eagle Partenope): “Sapevamo che la partita sarebbe stata molto aperta. Il Napoli nel primo tempo ha fatto una grande partita con Bellobuono che ha compiuto ottimi interventi. Nel secondo tempo siamo stati bravi a recuperare immediatamente lo svantaggio, approfittare del loro calo e legittimare la vittoria. I protagonisti della gara sono stati Arillo e Bellobuono. Arillo ha giocato per la squadra mostrando tutta la sua maturità. Sono soddisfatto della prestazione di tutta la squadra, è stata una prova corale di alto livello”.

Golden Eagle Partenope- Lollo Caffè Napoli 7-2 (p.t. 1-1)

LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Bellobuono, D’Aniello, Virenti, Canneva, Vicidomini, Botteghin, Lucarelli, Rennella, De Lucia, De Mata, Galluccio, Molaro. All. Cipolla.

GOLDEN EAGLE PARTENOPE: Canonico, Chiave, Guido, Aiello, Totaro, Avolio, D’Isanto, Casizzone, Frosolone, Quaglietta, Arillo, Rocha.

Reti: 02° D’Isanto (P), 14° Virenti (N). Secondo tempo: 03° Canneva (N), 04° e 8° Arillo (P), 11° Quaglietta (N), 12° Frosolone (P), 14° e 17° Arillo (P)

clicca qui per il video di presentazione della stagione 2015/16

tutte le news sul sito del Lollo Caffè Napoli C5

UFFICIO STAMPA LOLLO CAFFE’ NAPOLI

Commenti