De Magistris: “A luglio lavori urgenti al San Paolo. ADL ancora non ha presentato il progetto”

Il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris è intervenuto a Barba&Capelli su Radio Crc Targato Italia.
 
Su Maradona e sullo Stadio: “Non penso a Diego come ad un ruolo istituzionale da potergli affidare. Lui è un simbolo per questa città, non solo dal punto di vista calcistico. Ma non bisogna confondere la politica con il calcio. Lui va preservato con quel tipo di ricordo, ma visto che ha voglia di tornare e che ogni volta in città si scatena una bellissima gioia, allora bisogna trovare il giusto modo e frequente di celebrarlo. Finito il campionato inizieranno i lavori allo Stadio San Paolo per cercare di renderlo più sicuro, poi sarà volta del progetto definitivo di De Laurentiis per valorizzarlo, progetto che il presidente ancora non ci ha presentato”.
Commenti