Sampdoria, Montella: ”Futuro? Massima chiarezza con la società”

Sampdoria, Montella: ''Futuro? Massima chiarezza con la società''Vincenzo Montella (ansa) GENOVA –  “Bisogna essere chiari e schietti. Con la società ci siamo sempre detti tutto e così faremo ancora”. Alla vigilia di Palermo-Sampdoria, Vincenzo Montella risponde così quando gli chiedono del suo futuro sulla panchina blucerchiata. “Quello che ho da dire alla società lo dico, l’importante è essere chiari e leali con le società che ti danno uno stipendio e a cui devi tanto”.

“POTEVA ANDARE MEGLIO. O PEGGIO…” – Con la salvezza ormai in tasca, l’ex allenatore della Fiorentina traccia un bilancio stagionale: “Poteva andare meglio ma anche peggio – dice Montella – è chiaro che il percorso è stato particolare visto anche sono cambiati anche gli interpreti (via Eder, Zukanovic, Regini; dentro Dodò, Ranocchia, Quagliarella, ndr) ma oggi abbiamo raggiunto solidità e continuità come dimostrano anche i risultati che abbiamo ottenuto nelle ultime partite”. Sulla sfida contro il Palermo: “Vogliamo fare una grande partita, dovremo giocare con attenzione, intelligenza e furbizia cercando di colpire nel momento giusto anche se sappiamo benissimo delle insidie di questa gara: dovremo essere concentrati al massimo per capitalizzare la pressione che il Palermo avrà addosso”. Poi testa al derby: “Ci penso da lunedì, ora mi concentro sul Palermo”.

RECUPERATO CASSANO – Capitolo formazione. Arrivano buone notizie dallo spogliatoio: Alvarez e Cassano sono recuperati. “Si sono allenati tutta la settimana con noi e sono disponibili”, conferma Montella. Non ci sarà Moisander, infortunato. A centrocampo non ci sarà l’ex di turno Barreto che ha rimediato un pestone e non è tra i convocati. Spazio dunque alla diga formata da Fernando e Krsticic con De Silvestri e Dodò larghi. In difesa il tecnico provare il giovane Skriniar, che sarebbe all’esordio dal primo minuto, al fianco di Cassani e Ranocchia. Dietro potrebbe quindi riposare Diakité, che ha giocato tre gare in una settimana.

sampdoria

serie a
Protagonisti:
vincenzo montella

Fonte: Repubblica

Commenti