Lazio, cercasi bomber: caccia a Pavoletti e Lapadula

Lazio, cercasi bomber: caccia a Pavoletti e LapadulaLeonardo Pavoletti (agf) ROMA – In casa Lazio continua senza sosta la caccia all’erede di Miroslav Klose. Lotito e Tare vogliono portare a Roma un grande attaccante, l’obiettivo numero uno resta Milik dell’Ajax, si tratta di una pista affascinante ma anche ricca di ostacoli: il centravanti polacco piace molto alla Roma, ha una valutazione di 20 milioni di euro, la dirigenza biancoceleste s’è mossa ufficialmente attraverso Mino Raiola (mediatore dell’operazione). L’agente di Balotelli ieri era a Formello (potrebbe aver proposto pure l’attaccante del Milan, che però non interessa alla Lazio) e ha ascoltato la proposta della Lazio, tornerà in Olanda per parlare con il club di Amsterdam. 
 
INCONTRO CON PAVOLETTI, PRESSING SU LAPADULA – Esistono chiaramente delle alternative, la prima offerta ufficiale è stata presentata al Pescara per Gianluca Lapadula, vera rivelazione del campionato di serie B: “Mi sono incontrato con Lotito e Tare poco tempo fa per parlare di Lapadula – ha rivelato il presidente Sebastiani ai microfoni di Radio Incontro Olympia – il ragazzo è a tutti gli effetti un obiettivo della Lazio. L’interesse della società biancoceleste è vero, concreto, ma per concludere una trattativa c’è bisogno che l’interesse si trasformi in offerta reale. Dieci milioni la valutazione del nostro bomber capocannoniere della serie B? Si, ci siamo. La cifra è importante, me ne rendo conto, ma stiamo parlando di un attaccante altrettanto importante, che nella Lazio troverebbe il suo habitat naturale, il suo ambiente ideale per spiccare definitivamente il volo”.

E intanto ieri è andato in scena un incontro a Villa San Sebastiano tra Lotito, Tare e Preziosi, gli intrecci di mercato sono infiniti, ma occhio soprattuto a Pavoletti: l’attaccante del Genoa era presente al colloquio, ha ascoltato dal vivo l’offerta della Lazio, a breve potrebbero arrivare novità importanti. Nella trattativa per il centravanti, Lotito ha tentato di inserire anche il cartellino di Djordjevic, in modo da alleggerire il prezzo. I colloqui vanno avanti. Di certo la Lazio vuole rifondare l’intero reparto offensivo.

ss lazio

serie A
Protagonisti:
leonardo pavoletti
gianluca lapadula

Fonte: Repubblica

Commenti