Sky – Sarri, ecco il rinnovo triennale: via le clausole e aumento dell’ingaggio

C’è stato finalmente il tanto atteso incontro tra Aurelio De Laurentiis Maurizio Sarri. Accordo raggiunto, prolungato il rapporto tra il Napoli e il proprio allenatore dopo l’ultima stagione che ha visto gli azzurri tornare in Champions League. De Laurentiis ha riconosciuto i meriti di Sarri e, nonostante avesse già fatto valere nei giorni scorsi l’opzione unilterale per il rinnovo, ha voluto prolungare e adeguare il contratto dell’ex allenatore dell’Empoli. Sostanzioso aumento dell’ingaggio, porato a 1 milione e mezzo a stagione, garanzie tecniche sul futuro del Napoli con la promessa di essere protagonisti anche sul mercato. E, soprattutto, eliminazione della clausola unilaterale per il rinnovo che era presente nel precedente contratto. Sarri ha firmato un accordo triennale, come annunciato dal presidente che sul proprio profilo Twitter ha scritto: “Cari tifosi, ho incontrato a Roma, come avevo già fatto nei giorni scorsi, Sarri. Abbiamo messo le basi per 4 anni straordinari”. Il primo è andato, gli altri sono ancora tutti da vivere. Insieme.

Commenti

Questo articolo è stato letto 991 volte