Milan, Berlusconi: “I cinesi? Non so se concludiamo”

Milan, Berlusconi: "I cinesi? Non so se concludiamo"Silvio Berlusconi a San Siro (agf) ROMA – Silvio Berlusconi torna a parlare per la cessione del Milan alla cordata cinese: ma la trattativa, stando alle parole dell’ex premier, sarebbe di nuovo in una fase di incertezza. “Adesso siamo in negoziazione con un gruppo di fondi e società che vengono dalla Cina, due con fatturati di decine di miliardi e con una partecipazione dello Stato cinese – ha detto il patron rossonero a Radio Centro Suono Sport – Non so se possiamo arrivare a concludere, non hanno ancora risposto circa il loro impegno” a fornire i finanziamenti annuali necessari per “riportare il Milan protagonista in Italia, in Europa e nel mondo. La conclusione ci sarà solo se vorranno impegnarsi in questo senso”.

“Noi abbiamo avuto contatti e negoziazioni con una decina di gruppi che si sono fatti avanti ma quando si passava a considerare il futuro del Milan e noi mettevamo nero su bianco la necessità di fondi annuali per riportare la squadra protagonista nessuno si è voluto impegnare e quindi abbiamo scartato altre ipotesi, anche di gruppi di Paesi che hanno il petrolio”, spiega Berlusconi soffermandosi sui contatti avuti dalla società con alcuni gruppi di Paesi arabi o del Golfo.

serie A

milan ac
Protagonisti:
Silvio Berlusconi

Fonte: Repubblica

Commenti