Joao Santos: “Leandrinho a Napoli? Lavoro per questo, ma non è mai stato a Castelvolturno”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Joao Santos, procuratore di Jorginho

“Jorginho è in vacanza in Brasile con la famiglia e rientrerà il 4 luglio a Napoli, due giorni prima del ritiro.

Leandrinho? Tutti parlano di questo calciatore, lavoro con suo zio e lo rappresento in Europa. Sto facendo di tutto affinché arrivi a Napoli, ma è difficile perchè ci sono tante squadre importanti su di lui. Leandrinho non è mai stato a Castelvolturno per un provino col Napoli, ci è stato lo zio che è andato anche a Barcellona e a Manchester. Su Leandrinho ci sono le due squadre di Manchester e anche il Real Madrid in passato lo ha contattato. Il Napoli lo valuta come un calciatore importante e di prospettiva, vedremo se approderà in azzurro. Ha 17 anni ed ha il carattere del grande giocatore, è un ragazzo di prospettiva e il mio impegno è quello di portarlo a Napoli, sto lavorando per questo. Il regolamento dice che non potrà firmare prima di gennaio del 2017 quando compirà 18 anni. Le squadre inglesi offrono tanti soldi, ma sto lavorando per convincere la famiglia di Leandrinho a scegliere il Napoli che ha un progetto. Parliamo di un attaccante puro, in 9 partite ha segnato 8 gol.

Jorginho ha un contratto lungo col Napoli, non ci sono problemi”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti