Gaetano Imparato: “Il Napoli non ha bisogno di rivoluzioni, ma di innesti mirati e di un certo spessore internazionale”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gaetano Imparato, giornalista

“Se il Napoli vuole prendere un giocatore deve andare deciso su di lui e invece mi pare che certi nomi girano e rigirano, ma poi non se ne fa nulla.

Il Napoli non ha bisogno di rivoluzioni, ma di innesti mirati e di un certo spessore internazionale. Sarri è un ottimo allenatore e sono certo che nella prossima stagione punterà su moduli alternativi così da dare soddisfazione a tutti gli elementi delle rosa, non creare altri casi Gabbiadini ed essere anche meno prevedibile agli occhi degli avversari”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 536 volte