Carlo Verna: “Se c’è un errore che ha commesso Sarri, è quello della gestione della rosa”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Carlo Verna, giornalista

“Non è Tonelli o Leandrinho il calciatore che permette al Napoli di fare il salto di qualità. La stagione di Sarri è da incorniciare, ma se c’è un errore che ha commesso riguarda la gestione della rosa, perché mentre i titolari hanno giocato con una certa continuità, chi finisce in panchina rischia di non giocare mai. Per esempio, Grassi non ha messo piede in campo nemmeno per un minuto dopo il suo arrivo a Napoli e questo è un aspetto che l’allenatore deve migliorare per utilizzare al massimo la rosa.

E’ chiaro che dopo questa stagione Gabbiadini voglia andare via perché non è un giocatore qualunque, ma è stato trattato da giocatore qualunque. Sarri è l’uomo dei record, ha saputo valorizzare al massimo Higuain, per cui ha fatto cose eccezionali, ma deve correggere la rotta per evitare poi di rischiare anche in chiave calciomercato”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti