Ferrato: “La Juventus resta di un altro livello, Napoli, migliore tra le seconde”

Luca Ferrato, blogger di Unibet.it, interviene telefonicamente in onda su Teleclubitalia durante Club Napoli AllNews:C’è il rischio che il campionato sia già finito adesso ad ottobre. Ci siamo domandati se, effettivamente, il Napoli sia la vera candidata ad essere anti-Juve, oppure c’è, come gli altri anni, solamente la lotta al secondo posto. Il Napoli ha fatto delle partite bellissime contro il Chievo, il Bologna ed il Benfica, ci sono state delle partite storte contro il Genoa e l’Atalanta ieri, e potrebbero essercene altre nel corso del campionato. In Champions il Napoli farà bene perché ha un gran bel gioco, ben definito, Sarri ha fatto capire come vuole impostare il suo gioco e penso che in Champions abbia fatto le sue partite migliori: una dimostrazione di forza notevole. In campionato rimango sull’idea che è la migliore tra le seconde: Napoli, Roma e Inter, si giocano il secondo posto, perché la Juve è di un altro livello.Questa Juventus non è bella da vedere, però, in qualche modo, le vincono tutte: a parte la battuta a vuoto contro l’Inter, ad Empoli la vinci, con la Lazio è una partita equilibrata e la vinci: l’individualità, come gli altri anni, vanno a sopperire al gruppo squadra. Poi ho anche la sensazione che anche le avversarie della Juve non siano così combattive: esempio lampante ne è l’esclusione di Saponara.

Commenti

Questo articolo è stato letto 602 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!