Euro 2016, giorno 11: Galles e Inghilterra agli ottavi. La Slovacchia di Hamsik spera per il ripescaggio

Allo Stadium Municipal di Tolosa, inizia l’undicesimo giorno di Euro 2016 con l’ultima giornata del Gruppo B, in campo Russia e Galles. All’11’ passa in vantaggio la squadra di Coleman con Ramsey, che va a segno con un pallonetto. Dopo dieci minuti arriva anche il raddoppio del Galles, questa volta c’è la firma di Taylor che prova la coclusione in area, Hakinfeev intercetta ma non trattiene il pallone, Taylor prova un altro tiro e spedisce il pallone in rete. Nella ripresa, al 68′ c’è anche il terzo gol: Ramsey serve in area Bale, che con il sinistro insacca. Con questa vittoria, il Galles termina la fase a gironi al primo posto e si qualifica per gli ottavi di finale.

Allo Stadio Geoffroy Guichard di Sain Etienne invece, si è giocata la seconda gara del Gruppo B: Slovacchia-Inghilterra. La squadra di Hodgdon ci prova all’11’ con Vardy si invola in area si rigore e prova la conclusione, ma il portiere Kozacic si fa trovare pronto. Al 33′ si rende ancora protagonista il portiere della Slovacchia con un altra parata, questa volta su Lallana. Nel secondo tempo, al 61′ altra occasione per l’Inghilterra: Henderson dalla destra sere con un buon cross Alli che effettua una conclusione al volo, ma Skrtel salva sulla linea di porta.La sfida termina a reti bianche, l’Inghilterra passa agli ottavi e termina il girone al secondo posto, la Slovacchia invece si piazza al terzo posto e spera di essere tra le 4 migliori terze e quindi di essere ripescata. Ecco di seguito la classifica del Gruppo B:

Galles

6

Inghilterra

5

Slovacchia

4

Russia

1

Il programma di oggi:

13517485_1267618033284656_2431466287724067435_o

Mariano Potena

Commenti