Euro 2016: Francia, Germania e Belgio ai quarti, il punto

Al Parc Olympique Lyonnais inizia un’altra giornata di Euro 2016 per gli ottavi di finale, in campo Francia e Irlanda. Al 3′ minuto, viene assegnato un calcio di rigore all’Irlanda per un fallo di Pogba in area, dal dischetto non sbaglia Brady. Nella ripresa la Francia va vicino al gol in due occasioni: prima con Koscielny e poi con Matuidi; ma la rete del pareggio arriva al 62′: cross di Sagna dalla destra per Griezmann che di testa spedisce il pallone in rete. Dopo 4 minuti c’è la rete del vantaggio per la squadra di Deschamps: è ancora Griezmann ad andare a segno su assist di Giroud. Successivamente l’Irlanda rimane anche in 10 uomini per l’espulsione di Duffy. Infine, ci prova anche Gignac, ma il pallone colpisce la traversa. Francia ai quarti dove affronterà la vincente tra Inghilterra e Islanda.

Allo Stade Pierre-Mauroy si è giocata invece Germania-Slovacchia. I tedeschi passano all’8′ con Boateng che va a segno al volo da fuori area, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Dopo 5 minuti viene assegnato un calcio di rigore alla Germania per un fallo in area di Skrtel su Gomez, dal dischetto però sbagli Ozil. Al 43′ c’è anche il raddoppio: Fracler si invola in area che serve Gomez, l’ex Fiorentina non sbaglia e insacca. Nella ripresa, terzo gol della squadra di Loew chiude la partita con una conclusione al volo di Draxler che firma il terzo gol. Germania ai quarti dove affronterà la vincente tra Spagna e Italia.

Allo Stadium Municipal di Tolosa termina la giornata Ungheria-Belgio. La formazione di Wilmots passa in vantaggio al 10′ con Alderweireld, che sugli sviluppi di un calcio di punizione, insacca con un colpo di testa. Al 35′ ci riprova il Belgio con De Bruyne che batte un calcio di punizione, il pallone però viene intercettato da Kiraly e il pallone colpisce la traversa. Nel secondo tempo l’Ungheria prova a trovare il gol in numerose occasioni ma nulla di fatto, il Belgio segna due gol in due minuti, al 78′ e al 79′, prima con Batshuay e poi con Hazard. Al 90′ c’è la rete del definitivo 4-0, firmata da Ferreira Carrasco. Belgio ai quarti dove addronterà il Galles.

Il programma di oggi:

13495361_1271736699539456_3754378335602323513_o

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 740 volte