Xavier Jacobelli: “Nessuno meglio di Ventura potrà apprezzare e valorizzare i giovani”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Xavier Jacobelli, direttore di tuttosport.com e corrieredellosport.it

“Nemmeno i più ottimisti potevano immaginare che questa Italia potesse battere il Belgio e fosse stata ad un passo dalla vittoria contro la Germania. Conte ha riportato la nazionale nel cuore della gente ed è questa la più grande vittoria. Oltretutto, ha fatto sì che questa squadra fosse temuta e rispettata da tutti e il fatto che i tedeschi abbiano cambiato modulo la dice lunga. Detto questo, nessuno meglio di Ventura potrà apprezzare e valorizzare i giovani, ma i club devono capire che avere una Nazionale forte significa dare una mano all’intero movimento calcistico italiano. I club non devono negare i giocatori alle Nazionali, Conte ha dimostrato che allenando una squadra dal 18 maggio si possono ottenere risultati straordinari”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti