Napoli, scende in campo De Laurentiis. Higuain, il giorno della verità

Napoli, scende in campo De Laurentiis. Higuain, il giorno della veritàDe Laurentiis e Higuain (ansa) DIMARO – La vita (del Napoli) continua, anche se l’attenzione generale è rivolta agli sviluppi del caso Higuain e alla assemblea di Lega, dove è in programma il contatto diretto con la Juventus. In prima linea c’è Aurelio De Laurentiis, che ha lasciato il suo yacht a Ischia ed è volato di persona a Milano, per seguire passo dopo passo gli sviluppi della situazione. Per il presidente sarà una giornata lunga e molto intensa. Nel tardo pomeriggio è atteso infatti in elicottero nel ritiro di Dimaro, dove la squadra (con Gabbiadini al centro dell’attacco) scende in campo alle 18 in punto per il debutto stagionale, nella amichevole contro i dilettanti locali dell’Anaunia. Non si vive solo di Pipita, insomma.

I tifosi azzurri, in attesa dei primi gol estivi, si sono consolati nel frattempo col ritorno dalla vacanze di Marek Hamsik, festeggiato con applausi e cori (“C’è solo un capitano”) di stima, interpretabili pure come un  messaggio per il ribelle argentino: che non sta mostrando invece lo stesso attaccamento alla maglia degli altri leader del gruppo. A cominciare da Pepe Reina, il portiere spagnolo in infermeria, che brucerà le tappe del suo recupero dopo l’infortunio muscolare e conta di essere a disposizione al massimo entro una settimana. Sarri ha bisogno di tutti e nelle prossime ore potrebbe abbracciare il terzo rinforzo in arrivo dal mercato: Andrea Santon, il difensore prelevato dall’Inter (per 5 milioni) che raggiungerà subito la Val di Sole, dopo aver terminato le visite mediche a Roma. Si tratta del terzo acquisto italiano concluso dal club, dopo quelli di Tonelli e Giaccherini.

Il mercato del Napoli non si ferma, nonostante la situazione di incertezza per il caso Higuain. Il prossimo obiettivo di De Laurentiis è l’acquisto di un centrocampista: con in cima alla lista il messicano del Porto Herrera e il polacco dell’Udinese Zielinski come seconda opzione. Oggi però è il giorno della verità per il Pipita. Anche a Dimaro sono tutti in attesa di notizie, nella speranza che si riapra almeno uno spiraglio. ssc napoli

serie A
Protagonisti:
aurelio de laurentiis
gonzalo higuain

Fonte: Repubblica

Commenti