Sbloccati i fondi per il restyling del San Paolo

Finalmente il Comune di Napoli ha ricevuto il benestare  da parte dell’ Ente Credito Sportivo per il  prestito di 25 milioni di euro,destinati alla ristrutturazione dello stadio San Paolo.

Con l’approvazione del bilancio di previsione, infatti, il Comune può tirare un sospiro di sollievo per quanto riguarda la grana San Paolo.  Cinque milioni, come riferisce l’edizione odierna del quotidiano “”Repubblica” , saranno impiegati subito per adeguare l’impianto ai parametri Champions ed evitare uno spostamento delle gare  a Palermo.  I restanti venti vedranno il rifacimento dei bagni,  la sostituzione dei seggiolini, il rifacimento degli spogliatoi e cosi via. La ristrutturazione, partirà prossimamente, tuttavia i lavori  saranno  completati definitivamente, solo,  nel 2017.

Commenti