CALCIOMERCATOCOPERTINA

Antonio Zaza (ag. Zaza): “Napoli è una destinazione gradita, nelle prossime ore potrebbero esserci sviluppi”

Simone Zaza è vicinissimo all’addio alla Juventus. I contatti per la partenza della punta lucana proseguono e si fanno vive di giorno in giorno con il Napoli che è in pole position e sta provando a superare la concorrenza del West Ham. Per fare chiarezza sul futuro del giocatore è intervenuto ai microfoni di Calciomercato.com l’agente e padre del ragazzo Antonio Zaza

Nella giornata di ieri si è parlato di un incontro con il ds Giuntoli per il futuro di Zaza…
“Sì è vero ieri abbiamo parlato a lungo con il ds Giuntoli. Il Napoli è intenzionato a fare sul serio per quanto riguarda Simone”.

Quindi il Napoli è destinazione gradita?
Assolutamente sì, è un’opzione che stiamo con molta attenzione”.

Ci potranno essere sviluppi in tempi brevi?
“Anche nelle prossime ore, perché no. Noi restiamo in attesa del Napoli”.

Per quanto riguarda le offerte dall’estero? C’è il Southampton? A che punto siamo con il West Ham?
“Nesusno di loro si è fatto sentire con noi, perciò non mi risulta che ci sia anche il Southampton. Il West Ham lo segue da tanto tempo, è una società importante, ma devo sottolineare una cosa: Simone se andrà via dalla Juventus lo farà solo a titolo definitivo. Non abbiamo intenzione di accettare condizioni di prestito”.

Si è parlato a lungo anche di Milan? C’è stato un contatto con i rossoneri?
“Simone ha sempre detto che gli piacerebbe restare in Italia. Il Milan al momento ha altri problemi da risolvere e altri obiettivi perciò non c’è stato nulla con loro”.

fonte – calciomercato.com

Commenti
Segui il canale PianetAzzurro.it su WhatsApp, clicca qui

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!