L’obiettivo di Allegri: “Voglio il sesto scudetto”

“Non era semplice giocare contro una Lazio ben organizzata e con questo caldo: nel primo tempo ci hanno chiuso tutti gli spazi, nel secondo abbiamo fatto bene. Dobbiamo migliorare, ma possiamo dire che siamo già partiti meglio dell’anno scorso”. Così il tecnico della Juve, Massimiliano Allegri dopo la gara vinta 1-0 con la Lazio all’Olimpico.

“Khedira? Tutti i grandi giocatori devono stare bene – aggiunge – lui è un giocatore straordinario. L’etichetta di squadra da battere non ci disturba, ma dobbiamo continuare a lavorare dopo partita: l’obiettivo – ribadisce Allegri- è di vincere il sesto Scudetto, poi abbiamo Champions e Coppa Italia. Continuiamo così, senza esaltarci per queste vittorie e senza abbatterci se arriveranno dei momenti difficili”.

“De Sciglio? Io non parlo di mercato – sottolinea il tecnico della Juve – faccio l’allenatore, penso a riposarmi perché la società ci pensa e ci penserà bene. Se è la squadra piu’ forte che abbia mai allenato? E’ diversa dalle altre – è la valutazione di Allegri – con giocatori diversi”.

Fonte: SkySport

Commenti