Inter, Jovetic contro il club: “Deluso dall’esclusione in Europa”

Inter, Jovetic contro il club: "Deluso dall'esclusione in Europa"Stevan Jovetic (agf) MILANO – Stevan Jovetic è deluso. Stare fuori dall’Europa League è stato un duro colpo. L’attaccante nerazzurro lo sottolinea con forza, senza rabbia, ma com’è naturale che sia con molta tristezza. “Sono deluso per l’esclusione dalla lista Uefa, ma siamo rimasti fuori in quattro, non sono da solo”, dice l’attaccante a Premium Sport. Il giocatore prosegue senza nascondere la sua voglia di fare parte del gruppo che giocherà in coppa: “Speriamo che l’Inter passi il girone. E speriamo che poi si possano aggiungere altri giocatori, per tentare di vincere l’Europa League”.

Il montenegrino, al centro di alcune voci di mercato durante gli ultimi giorni di agosto, interrogato sulla questione risponde:  “Non ero vicino al Milan, mentre con la Fiorentina ci sono stati dei contatti tra le società. Alla fine, però, non mi hanno ceduto: io voglio rimanere all’Inter e giocare, perché so che posso giocare”.Lo sconforto provato da Jovetic non influirà sullo stesso giocatore in vista della trasferta di Pescara. Difficilmente, però, l’attaccante sarà degli 11 iniziali che De Boer sta pensando di schierare. In ogni caso il tecnico prenderà le sue decisioni alla vigilia della sfida contro la squadra di Massimo Oddo, perché prima di scegliere i titolari, l’allenatore dovrà valutare con cura le condizioni di tutti i nazionali, che da oggi inizieranno a rientrare. Aspettando di poter avere tutti i giocatori  a disposizione l’allenatore sta lavorando per preparare al meglio le prossime tre sfide, quella contro il Pescara all’Adriatico – dove i tagliandi sono esauriti da ieri -, l’esordio in Europa League contro l’Hapoel Be’er Sheva e la sfida con la Juventus in programma il prossimo 18 settembre, gara a cui sarà presente sia il presidente Erick Thohir che i vertici di Suning. In occasione del blitz in Italia dei dirigenti del colosso cinese potrebbero essere ufficializzati i rinnovi di Mauro Icardi e Marcelo Brozovic.
 

calcio

fc inter
europa league
serie A
Protagonisti:
stevan jovetic

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 424 volte