Napoli, il tour de force ora è alleato di Sarri: pronte le rotazioni col Bologna

Da periodo in cui stringere i denti ad occasione da sfruttare al massimo per inserire i nuovi acquisti e tenere alta la condizione generale della rosa. Il mercato estivo condotto dal Napoli, grazie alla disponibilità economica per l’addio di Higuain, ha cambiato la concezione del tour de force che vede il Napoli scendere in campo ogni tre giorni. Maurizio Sarri ha finalmente abbandonato i titolarissimi e le sue 13-14 scelte, allargando le rotazioni grazie alla crescita di elementi già in organico, ma soprattutto all’arrivo dei nuovi che hanno accorciato sensibilmente il gap dai titolari ed in alcuni casi – come per Zielinski, che finora ha avuto un impatto notevole – per il momento si lasciano addirittura preferire rispetto a chi non ha ancora trovato la brillantezza fisica ed ha avuto un rendimento inferiore.

Col Bologna, tenendo conto della fatica di Kiev ed in prospettiva della trasferta di Genova e dei prossimi impegni, Sarri dovrebbe ricorrere a maggiore rotazione come spesso accade alla (temuta) terza gara di fila in cui la fatica si fa sentire di più e c’è il rischio di qualche problemino muscolare. Al di là di Insigne, Gabbiadini e Zielinski, co-titolari che possono riprendersi un posto nell’alternanza con Mertens, Milik e Allan, potrebbe esserci l’esordio di Maksimovic al posto di Albiol. Rimasti a Castelvolturno per prepararsi proprio per il Bologna, Strinic può avere una chance facendo rifiatare Ghoulam mentre per Giaccherini potrebbe esserci spazio a gara in corso. Occhio anche alla sorpresa Diawara, ormai pronto a scendere in campo, proprio quando arriva la sua ex squadra.

Fonte: TMW

Commenti

Questo articolo è stato letto 824 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu