Inter, Moratti frena: ”Tornare in società? Al momento no”

Inter, Moratti frena: ''Tornare in società? Al momento no''Massimo Moratti (agf) MILANO – I desideri a volte si scontrano con la realtà. E, quando accade, accettare i fatti non è mai semplice. E’ quello che potrebbe accadere ai tanti tifosi dell’Inter speranzosi di rivedere Massimo Moratti in società. E’ lo stesso ex presidente a mandare in frantumi – almeno a parole – i sogni di tanti interisti: “Ho letto anche io questa notizia, ma non capisco perché si parli di questo possibile scenario”, spiega il petroliere a chi gli domanda di un suo possibile futuro rientro in società – insieme a Trochetti Provera – al posto di Erick Thohir. “In assoluto escludo un mio ritorno imminente. Mi dispiace deludere i tifosi, ma voglio smentire quanto è stato detto. Non è nei miei progetti un ritorno nel breve in società”, aggiunge Moratti a tmw.

L’ex numero uno dell’Inter, attanagliato dalla nostalgia di ritornare ad occuparsi quotidianamente della sua Inter, conclude lasciando un filo di speranza ai tifosi e a se stesso. Così, alla domanda se un domani potrebbe davvero esserci un suo rientro, l’imprenditore replica: “Vedremo, non si può mai sapere”. Dal canto suo, anche Marco Tronchetti Provera, non conferma la volontà di un ritorno all’Inter. Anzi, la respinge. Ma, è bene sottolineare, che nel tempo – spesso – il verbo non coincide con i fatti, perché nulla è fermo. Tutto cambia, si trasforma.
 
Mentre la querelle legata al ritorno di Massimo Moratti nell’Inter occupa più i pensieri di dirigenti e tifosi che quelli di Frank De Boer – che dal canto suo si deve occupare di portare i risultati – il club ha annunciato di aver rinnovato il contratto al portiere Ionut Radu. “F.C. Internazionale – si legge nella nota – comunica di aver depositato il rinnovo di contratto di Ionut Andrei Radu: il portiere classe 1997, che lo scorso 14 maggio ha esordito nella massima serie nel match del ‘Mapei Stadium’ contro il Sassuolo, vestirà la maglia nerazzurra fino al 30 giugno 2020”.

Inter

serie A
Protagonisti:
Massimo Moratti

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 354 volte