Spalletti: “Abbiamo battuto una grandissima squadra. Dzeko è eccezionale ma deve avere più ferocia”

Nel corso del programma “Serie A Live” in onda su Premium Sport, l’allenatore della Roma Luciano Spalletti dichiara: “Che voto alla mia squadra? Siete più bravi voi a dare i voti. Io so che abbiamo fatto una buona gara e una grande vittoria. Bisogna fare i complimenti ai ragazzi che sono riusciti a battere una grandissima squadra. Giravamo e impostavamo la palla con i tre difensori ma poi abbiamo sempre difeso a 4. I ragazzi hanno interpretato la gara in maniera perfetta, tatticamente. Gara della svolta? Dubbi e incertezze non ne ho mai avute, le avevate voi perché a Trigoria non va mai bene niente. La squadra ha sofferto in maniera encomiabile ma potevamo fare meglio, potevamo fare più possesso palla senza farci schiacciare. Noi nel secondo tempo abbiamo avuto delle difficoltà anche perché avevamo meno gamba. Anche nella fase difensiva possiamo fare meglio anche se Fazio e Juan Jesus hanno fatto benissimo. Nel reparto arretrato recuperare Vermaelen e Rudiger diventa fondamentale. Loro sono bravissimi nel possesso palla e nel giocare di prima: il Napoli è la squadra che lo fa meglio in Europa. 4-2-3-1 modulo definitivo con Dzeko terminale unico? Noi abbiamo quasi sempre giocato così in questa stagione, Dzeko è questo giocatore, ha fatto 2 gol ma sotto l’aspetto della ferocia sportiva e del veleno deve fare meglio. Nel primo tempo ha avuto 4-5 occasioni dove poteva fare male, è un giocatore eccezionale ma per la fisicità che ha e per le qualità tecniche che ha può fare di più. Poi lo ringraziamo per la doppietta ma non esistono solo i gol. In Italia si giudica solo dai gol fatti e si tende a non guardare il resto della gara, non si guardano gli altri aspetti che riempiono la partita. ”

Commenti