Joao Santos: “Jorginho piace a tante squadre ma di mercato eventualmente se ne riparlerà in estate”

Napoli all’esame Besiktas in Champions League, domani sera.. “Attenzione, il Besiktas ha qualità e grandi motivazioni“, avverte l’agente del centrocampista azzurro Jorginho, Joao Santos, intervistato da TuttoMercatoWeb. Ma quale futuro per Jorginho? “Piace a tante squadre, qualche abboccamento. Ma oggi l’obiettivo è fare il meglio possibile a Napoli, di mercato eventualmente se ne parlerà in estate. Sicuramente – prosegue Joao Santos – non a gennaio“. Il Torino aspetta Danilo Avelar.È un mio amico, gli auguro di tornare presto. In Italia mancano terzini sinistri come lui. Voglio rivederlo in campo al più presto”. Coronado e il Trapani: futuro ancora insieme?La situazione del Trapani è strana, davvero. L’anno scorso giocava per la Serie A, ora è ultimo in classifica. Deve giocare la prossima contro il Bari come se fosse una finale, dando tutto. Bisogna fare punti, che si giochi in casa o in trasferta. Ecco, per quanto riguarda Igor la situazione è diversa da Jorginho: se arriva un’offerta, a gennaio, può essere valutata in accordo con il Trapani. Credo che intanto si debba parlare di rinnovo, anche perché il prossimo anno andiamo in scadenza. Igor è un patrimonio del Trapani, siamo disponibili a rinnovare. In attesa del mercato e delle opportunità che potrebbero presentarsi già a gennaio”. Situazione poco piacevole al Bari, dove c’è Martinho.Ecco. Anche il Bari deve fare bene e provare a vincere. Martinho non vede l’ora di dare il suo contributo per fare risollevare la squadra“.Rafael? “Quando è stato chiamato in causa ha risposto presente. A gennaio valuteremo il futuro con il Cagliari, magari parleremo di un rinnovo di contratto. Mi aspetto il prolungamento“. Nicolas, cresciuto a Trapani e diventato grande al Verona.A Trapani ha fatto benissimo, oggi è primo in classifica. Lo aspetto in serie A, il prossimo anno, con l’Hellas Verona”. Talenti in vetrina, dal Brasile all’Italia: chi potrebbe arrivare?Lucas Paquetà, un profilo da Italia. Gioca nel Flamengo, è un 97. Un centrocampista che può fare al caso di alcune squadre del campionato italiano”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 793 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!