Bologna: insulti razzisti su Wikipedia, il club si stringe attorno a Masina

Bologna: insulti razzisti su Wikipedia, il club si stringe attorno a MasinaIl post di sostegno ad Adam Masina  BOLOGNA – Un altro episodio di razzismo scuote il mondo del calcio. Il difensore del Bologna Adam Masina è stato vittima di insulti sulle pagine di Wikipedia. Immediata la presa di posizione del Bologna che si è stretto attorno al proprio giocatore. “Dopo l’incursione a sfondo razzista su Wikipedia, il Club e tutti i tifosi sono al fianco di Adam Masina. #TuttiConAdam”. Questo il messaggio che il club rossoblu ha pubblicato sul suo sito e sui canali social, dopo che qualcuno aveva modificato la biografia del calciatore di origine marocchina con frasi a sfondo razzista: “Nato in Marocco, viene adottato prima da un gruppo di suricati del deserto poi grazie all’intervento dei biologi ed esperti animalisti – era stato scritto nelle note biografiche – passa ad una famiglia di Galliera, crescendo nell’hinterland bolognese”. La frase è stata poi rimossa.
 
Il Bologna ha anche pubblicato una foto del suo difensore con la scritta ‘Più forte di ogni idiozia’. Oltre a quello del club felsineo, sono stati molti i messaggi di solidarietà espressi al giocatore sui social. Secondo i primi accertamenti, l’ip dell’utente che avrebbe inserito la frase incriminata sarebbe stato localizzato in Sicilia, probabilmente nella zona di Palermo. Domenica scorsa Adam Masina, nella partita contro la Lazio, era stato sfortunato protagonista con Oikonomou del rigore concesso al 96′ dall’arbitro ai biancocelesti, che aveva permesso alla Lazio di pareggiare 1-1. calcio

serie A
bologna calcio
Protagonisti:
Adam Masina

Fonte: Repubblica

Commenti