Inter, influenza per Candreva. Banega da valutare

Il centrocampista dell’Inter, Ever Banega, ha riportato una botta contro il Napoli (foto Getty)

Attacco influenzale per l’esterno che non si è allenato con il resto dei compagni ed è tornato a casa, per l’argentino invece ecografia con esiti negativi al ginocchio sinistro dopo il trauma contusivo rimediato contro il Napoli

Piccole, brutte notizie in casa Inter, perché la sconfitta contro il Napoli non bastava a riempire la testa di Stefano Pioli di pensieri in vista delle prossime sfide. Riposo annullato, squadra in campo già nel weekend per preparare la gara contro il Genoa a San Siro di domenica prossima. E nell’allenamento del lunedì, l’allenatore dell’Inter ha dovuto registrare il forfait di Antonio Candreva. Per l’esterno, forse tra i migliori dei nerazzurri nelle prime gare del nuovo allenatore, soltanto una “sindrome influenzale” come comunicato dal club su twitter. Un riposo precauzionale, quindi, che gli ha permesso di essere esentato dall’allenamento e di poter rientrare a casa per smaltire quanto prima l’attacco influenzale.

Banega da valutare – Giornata di accertamenti clinici invece per Ever Banega. Il centrocampista argentino, dopo la contusione al ginocchio sinistro rimediata nella gara di venerdì sera contro il Napoli, si è sottoposto nelle ultime ore ad un’ecografia di controllo che ha dato però esiti negativi. Le condizioni di Banega saranno comunque valutate dallo staff medico nerazzurro giorno per giorno, in modo da capire i tempi del suo rientro in gruppo e se Pioli potrà contare su di lui al 100% per la gara di domenica contro il Genoa. Perché l’Inter adesso deve ripartire dopo il ko contro il Napoli che ha lasciato brutte scorie in casa nerazzurra. Le condizioni di Candreva e Banega non preoccupano, mentre la squadra alla Pinetina lavora senza un giorno di riposo per ritrovare la vittoria. Già da domenica.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 161 volte