Torino, Mihajlovic: ”A Udine voglia una reazione immediata”

Torino, Mihajlovic: ''A Udine voglia una reazione immediata''Sinisa Mihajlovic (agf) TORINO – Vuol lasciarsi alle spalle la serataccia di San Siro contro l’Inter, Sinisa Mihajlovic; e lo vuol fare il più in fretta possibile. Domani sera a Udine il Toro ha la possibilità di cancellare – oltre all’Inter – anche quella mediocre partenza di campionato lontana dallo stadio Grande Torino. “E’ vero, dobbiamo migliorare il nostro rendimento fuori casa – condivide Miha -. In cinque partite in trasferta abbiamo conquistato quattro punti, e questo è un cammino da retrocessione. Per andare in Europa c’è da migliorare, e io ho cercato di spiegarlo ai ragazzi: non esiste un campionato in casa e uno fuori, non possiamo essere uomini in casa e femmine fuori”.

La sconfitta di San Siro è ancora ben impressa nella sua mente: “Mi ha fatto arrabbiare non tanto la sconfitta sul campo ma l’aver perso la mentalità, il carattere e lo spirito delle partite precedenti. Quello deve essere il nostro dna. Abbiamo sbagliato l’approccio e l’atteggiamento e non si deve più ripetere, dunque mi aspetto una immediata reazione dei miei, perché una squadra importante come il Toro non sbaglia mai due gare in fila”.

L’Udinese è avvertita, ma Mihajlovic non si fida dei friulani: “Come tutte le squadre di Delneri, l’Udinese ha una precisa identità, sta molto bene, è molto fisica ed è pericolose sulle palle inattive. Loro hanno grandi saltatori e noi dei 13 gol incassati, ne abbiamo presi 7 sulle palle alte. Segno che c’è da migliorare nelle marcature e che dovremo stare molto attenti”. Joe Hart non commenta l’indiscrezione della Bbc a proposito di un precoce ritorno in Inghilterra: “Non c’è nulla da dire, non mi interessa cosa pensano alla Bbc – risponde il portiere inglese che poi aggiunge -. Io al Toro mi trovo molto bene e il futuro per me è rappresentato soltanto dalla partita di domani contro l’Udinese”.
In avanti torna titolare l’italo-argentino Lucas Boyé, ancora a caccia del primo sigillo in serie A: “Sì, è vero, mi manca soltanto il gol e spero che arrivi al più presto; io lavoro per trovarlo il più in fretta possibile”. Magari già a Udine, si augura Mihajlovic.

torino fc

serie A
Protagonisti:
sinisa Mihajlovic

Fonte: Repubblica

Commenti