Callejon punge Higuain: “Napoli ama gli onesti”

José Maria Callejon è tornato sul tormentone che ha caratterizzato l’estate del Napoli (Getty)

Non si è esaurito a Napoli il tomentone Higuain. Se nessuno dei “senatori” della squadra finora si era sbilanciato sulla partenza, con destinazione Juve, del Pipita, è stato José Maria Callejon a tornare sull’argomento: “Avevamo un buon rapporto – ha detto a Onda Cero – Qui a Napoli la gente apprezza l’attaccamento alla maglia e i giocatori onesti, ma lui ha scelto la Juve”.

Lo spagnolo è stato autore di un buonissimo avvio di stagione: “Sono molto felice per questo stato di forma. Il calcio italiano mi ha aiutato a crescere soprattutto per quanto riguarda la fase difensiva – ha spiegato – In nazionale vengo con molto entusiasmo e sono molto contento per questa opportunità”.

Anche Koulibaly in un’intervista a So Foot ha parlato dell’addio di Higuain: “Ognuno fa ciò che vuole, ma è strano che abbia deciso di andare via senza dire nulla a nessuno”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 247 volte