I calciatori del Benfica sicuri di battere il Napoli

Il Benfica ieri sera in Turchia ha sfiorato il successo che avrebbe garantito il passaggio agli ottavi di Champions League. I lusitani in vantaggio di ben tre gol, dopo la prima frazione di gioco,  si sono fatti raggiungere, nel finale dal Besiktas, sul 3 a 3, che ha rinviato il discorso qualificazione alla gara col Napoli. I giocatori portoghesi, benchè amareggiati per la mancata vittoria, sono sicuri di passare il turno, battendo la formazione azzurra nell’ ultimo turno del girone eliminatorio, i 6 dicembre al Da Luz di Lisbona.  Il difensore  del Benfica,  Semedo, nel post partita con i turchi ha commentato la gara:

“La soddisfazione per aver segnato? Purtroppo è stata smorzata, il mio gol non è servito a nulla, sarebbe stato utile soltanto se poi avessimo vinto. Il Besiktas è forte in casa e noi sinceramente dopo il 3-0 abbiamo pensato che la gara fosse chiusa, finita, abbiamo sbagliato ma grande merito anche alla formazione turca, hanno fatto qualcosa di straordinario.

Qualificazione compromessa? assolutamente no, abbiamo una grande sfida nel nostro stadio, la Champions ora passa da quella. Dobbiamo pensare alla prossima partita col Napoli per vincere e passare agli ottavi”.

Commenti