Paredes, distorsione alla caviglia: salta il derby

Leandro Paredes, rientrato alla Roma dopo il prestito ad Empoli (foto Lapresse)

Altro guaio fisico in casa Roma, si ferma Leandro Paredes. L’infortunio lo aveva già costretto a saltare il posticipo di domenica sera contro il Pescara all’Olimpico: “indisponibile per un trauma distorsivo alla caviglia sinistra, la cui entità verrà valutata nelle prossime ore”, aveva twittato il club giallorosso a pochi minuti dalla sfida contro la squadra di Oddo. Diagnosi confermata anche dagli esami clinici a cui il centrocampista argentino si è sottoposto nelle ultime ore, accertamenti strumentiali che – comunica la Roma – “hanno messo in evidenza i postumi di un trauma distorsivo di alto grado della caviglia sinistra con impegno della sindesmosi tibio-peroneale”. Un infortunio che toglie quindi una pedina importante a Luciano Spalletti in vista del derby del prossimo weekend contro la Roma, perché Paredes – utilizzato spesso dall’allenatore della Roma e capace di garantire anche variabili tattiche importanti alla sua squadra – salterà sicuramente la gara contro la Lazio. La prognosi, da quanto riportato nel report medico pubblicato dal club giallorosso sul proprio sito, è stimabile “ad oggi in 2-3 settimane”.

A rischio anche Milan e Juventus – Paredes dunque salterà certamente il derby, ma è a rischio anche per le gare successive contro il Milan e – chissà – la Juventus. Insomma, un problema non da poco per Luciano Spalletti visto il calendario intenso e difficile che attende la sua Roma. L’argentino fin qui in stagione aveva accumulato già 15 presenze tra Serie A, Europa League e preliminari di Champions, trovando anche il gol con la maglia giallorossa nella vittoria contro il Palermo all’Olimpico. Di rientro dal prestito positivo ad Empoli e dopo un’estate al centro del mercato, Paredes era stato trattenuto dalla Roma per continuare la sua maturazione e la sua crescita “in casa”. La distorsiva alla caviglia complica i piani, ma l’infortunio non è dei più gravi. Salta partite importanti, tra cui il derby contro la Lazio appunto, ma rientrerà probabilmente prima della sosta natalizia. Nei prossimi giorni avvierà le cure specifiche e verrà nuovamente valutato, se la prognosi dovesse essere confermata il rientro non è poi così lontano. Anche se, come detto, i prossimi impegni per la Roma di Spalletti non sono certo i più facili ed uno come Paredes poteva far comodo.

Fonte: SkySport

Commenti