Ventura, visita al Palermo: “Il Barbera ci aiuti”

Il ct della Nazionale, Giampiero Ventura, ha fatto visita al Palermo (foto Getty)

“E’ un percorso che ho iniziato questa estate, lo scopo è quello di instaurare e rafforzare i rapporti con i club per far conoscere i progetti della FIGC e per presentare il ricambio generazionale che vogliamo operare con tanti giovani presenti in tutta Italia”, ha detto il commissario tecnico della Nazionale Italiana Giampiero Ventura. Il ct azzurro è andato in visita al Palermo, una giornata a Boccadifalco per osservare da vicino le strutture ed i giovani rosanero: “Per far sì che il nostro progetto venga messo in atto, è necessario che ci sia un rapporto con gli allenatori, i presidenti e le società in genere. E serve anche per andare a vedere se ci sono giovani di prospettiva”, ha aggiunto Ventura.

“Il Barbera ci dia una spinta” – A Palermo la Nazionale ci tornerà anche per la sfida contro l’Albania, anche di questo Ventura ha parlato nell’intervista concessa al sito ufficiale del club rosanero: “Quando venivo al Barbera, giocare contro il Palermo era sempre difficile perché lo stadio era sempre pieno. E sarebbe bello se la città ci desse una mano, anche perché la partita contro l’Albania è la più difficile, se non riesci a vincere non ci sono le possibilità di arrivare primi nel girone. Palermo – aggiunge Ventura – ha sempre dimostrato affetto alla Nazionale, ci ha sempre dato una spinta. Sperando poi che la gara della Nazionale sia di buon auspicio per la società che non vive un bel momento, il mio augurio è quello di riprendersi presto”, conclude Ventura.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 142 volte