PALLAVOLO – L’Under 19 della Sigma Aversa è una macchina da guerra: vittoria per 3-0 in trasferta

SAN GIUSEPPE VESUVIANO – L’Under 19 della Sigma Aversa è una macchina da guerra: la striscia di vittorie non si ferma nemmeno a San Giuseppe Vesuviano dove i baby normanni battono con un perentorio 3-0 anche gli Aironi del Volley Striano confermandosi a punteggio pieno in vetta al girone A del campionato di categoria. La squadra guidata da coach Scognamiglio, sotto l’attenta supervisione del direttore tecnico Ignazio Nappa, fa un sol boccone degli avversari riuscendo a chiudere il girone d’andata con 4 vittorie e un solo set perso. Senza storia il primo parziale nella palestra ‘Ceschelli’ di San Giuseppe Vesuviano con la Sigma che si impone 25-13. Equilibrato e tiratissimo il secondo set che viene sempre vinto da Aversa ma questa volta ai vantaggi (28-26) mentre nel terzo e decisivo parziale il risultato finale recita 25-22. Adesso la formazione Under 19 osserverà un turno di riposo in campionato e tornerà in campo quindi il 17 gennaio prossimo per il derby con l’Accademia Normanna.

La formazione di Serie D, guidata da coach Simone Montuori, non è invece riuscita a centrare il colpaccio in terra siciliana contro il Giffoni Futura Volley. Dopo una trasferta di oltre un’ora e mezza i normanni della Sigma Aversa hanno lottato su ogni palloni ma sono stati costretti ad arrendersi per 3-1. Eppure la gara si era messa sui binari giusti col successo nel primo set per 26-24 ma poi è venuta fuori la forza della squadra salernitana che prima ha pareggiato e poi ha conquistato i tre punti in palio. Adesso c’è la sosta per le festività e si riprenderà il prossimo 7 gennaio quando, alla ‘De Curtis’, alle 17.30 ci sarà il derby tutto casertano con lo Special Drink Marcianise.

La squadra Under 16 tornerà in campo il prossimo 11 gennaio in trasferta contro il Centro Volley San Marco mentre l’Under 14 inizierà il proprio campionato tra le montagne di Piedimonte Matese il 28 dicembre alle 17.

Commenti