PALLAVOLO – Lp Pharm Napoli, ecco l’allenatore: il presidente Bindi sceglie Nello Caliendo

NAPOLI – L’attesa è finita: la Lp Pharm Napoli ufficializza il nuovo allenatore. A guidare la squadra cara al presidente Gianvalerio Bindi ci sarà Nello Caliendo, tecnico originario di Palma Campania, che in questa ultima stagione è riuscito in qualcosa di eccezionale: conquistare la Serie A di pallavolo femminile. Sì, proprio così: il nuovo head coach del club partenopeo ha accettato di sposare il progetto del Real Volley Napoli lasciando la Teodora Ravenna, società che nel doppio confronto play off contro l’Acca Montella è riuscita a vincere sia in terra campana che in Romagna mandando nel Paradiso della A2 il sodalizio emiliano. A Caliendo non manca l’esperienza: prima dell’avventura fuori casa nella ex Capitale d’Italia aveva guidato per ben quattro anni di fila l’Arzano Volley, sempre in B1 e prima ancora era stato ad Isernia, Battipaglia e Centro Ester Napoli. Aveva già sfiorato la promozione in Serie A con la società arzanese ma ora è pronto a portare in vetta anche il club della Lp Pharm Napoli che per il secondo anno di fila disputerà la Serie B2.

Per lui un contratto biennale che significa fiducia totale da parte della società: “Nello Caliendo non ha bisogno di presentazioni essendo uno dei migliori tecnici della Campania – afferma il presidente Bindi – e non a caso ha conquistato una promozione in A2 che ha premiato tutto il suo lavoro a Ravenna. Ovviamente si è fatto notare in tutta Italia e non sono mancate le offerte, anche più sostanziose economicamente della nostra, ma ha accettato, con immensa gioia, di sposare un progetto che mira a qualcosa di veramente importante. Ci siamo visti domenica scorsa a Pomigliano per la prima volta con il suo procuratore e davanti a tre schweppes c’è stata subito sintonia. Ci siamo trovati d’accordo su tutto e, onestamente, non vedo l’ora di vederlo all’opera con le ragazze della mia squadra. In questi giorni ci siederemo ad un tavolo anche per parlare di roster e di mercato perché dobbiamo completare un gruppo che dovrà competere per i quartieri alti della classifica della prossima Serie B2”.

E’ un progetto affascinante – dice Nello Caliendo – che mira a portare su grandissimi palcoscenici la pallavolo napoletana e campana. Il presidente Bindi con il suo entusiasmo e con immensa caparbietà mi ha convinto ad accettare una sfida stimolante per me e per tutte le atlete che lavoreranno con me la prossima stagione. E’ chiaro che bisognerà costruire un gruppo che possa essere protagonista in B2 e grazie alle vedute simili col presidente Bindi abbiamo già individuato le pallavoliste che fanno al caso nostro. Per vincere però non serve solamente il talento: credo siano indispensabili le motivazioni. Cerchiamo gente che abbia voglia di mettersi alla prova e che possa, con la Lp Pharm Napoli, portare in alto il volley della Campania”.

Ufficio Stampa Eventi Campania

Commenti

Questo articolo è stato letto 1141 volte