Napoli, nasce la più grande gigantografia di Maradona mai realizzata


Dicono che l’arte metta d’accordo tutti, che sia addirittura terapeutica. A Napoli, però, l’unica cosa che sembra mettere d’accordo proprio tutti è Maradona. Lo scorso 16 febbraio via Traversa del Ferro, nel cuore di San Giovanni a Teduccio si è vestita a festa per prepararsi ad accogliere Jorit Agoch ma soprattutto per accogliere lui, Diego. Si perché l’artista nato a Quarto ha scelto proprio la parete di un edificio di San Giovanni per regalare ai suoi abitanti una gigantografia del Pibe de Oro, la più grande mai realizzata. Il caso ha voluto che i lavori, che dureranno all’incirca un mese, abbiano avuto inizio proprio il giorno dopo Real Madrid-Napoli: Insigne aveva regalato ai tifosi azzurri una pennellata al 7′, Jorit, invece, regala a Napoli un’intera parete e quello che poteva essere un giorno qualunque si trasforma invece nel giorno in cui Maradona ritorna a Napoli. Un messaggio importante dietro la scelta dell’artista, qui Maradona é un simbolo di speranza, quella che Jorit ha voluto ridonare al “Bronx” di Napoli. Prima di iniziare il disegno l’artista ha voluto inviare un messaggio forte scrivendo a grandi lettere un semplice ma significativo “Tu”. Tu sei Diego, perché ogni persona nella sua unicità ricordi ogni giorno che i sogni si avverano solo se ci credi, che siamo tutti un po’ Diego e che in ogni uomo e in ogni donna vi è nascosto un numero 10 che ha solo bisogno di una spinta per far “gol” alla vita.

SKY

Commenti

Questo articolo è stato letto 1519 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu