Napoli, Hamsik: “Sognare non costa nulla, col Real vogliamo scrivere la storia”


L’attesa continua, il Napoli aspetta il Real Madrid allo stadio San Paolo. Giusto sognare la rimonta? Per Marek Hamsik sì, queste le parole del capitano azzurro: “Sognare non costa nulla, ce la metteremo tutta per scrivere la storia – ha dichiarato a Radio KissKiss Napoli – Questa musichetta della Champions League vogliamo sentirla ancora, è speciale non solo per i tifosi ma anche per noi. Dovremo attaccare ma stando attenti a non prendere gol perchè dobbiamo recuperarne due”.”Non siamo una squadra che sa gestire,
dobbiamo andare in campo e attaccare – ha poi aggiunto in conferenza stampa, dove è intervenuto insieme a Maurizio Sarri – Sicuramente stando attenti dietro
perchè siamo sotto di due gol e abbiamo bisogno di segnare. Non l’ho
ancora immaginata, queste grandi partite però il Napoli in casa non le
sbaglia mai. La squadra è concentratissima, darà il massimo in campo.
Sicuramente il Real Madrid è molto pericoloso avanti, hanno una grande
forza tecnica e possono far male in qualsiasi momento. L’importante è
difenderci bene ma, allo stesso momento, dobbiamo pensare di farli male
con le nostre certezze e i nostri schemi. L’abbiamo visto all’andata,
dobbiamo sfruttare le loro debolezze. E’ una grande partita per noi,
dobbiamo godercela. E con noi anche il nostro pubblico, questo deve
darci carica e forza. Ho fatto tante partite importanti, questa sarà una
di quelle che non dimenticheremo. Sarà una grande serata, l’aspetta
tutta la città. L’urlo ‘The Champions’ si sentirà fino a Torino.
Maradona? Abbiamo apprezzato il gesto fatto all’andata, è sempre una
grande emozione vederlo. Ora siamo al ritorno, ci aspettiamo un grande
aiuto dai nostri tifosi che saranno il dodicesimo uomo in campo. La
vittoria con la Roma? E’ stata molto importante, ci ha permesso di
accorciare per il secondo posto. Giocare la Champions League è
bellissimo, vogliamo farlo anche l’anno prossimo. E dal punto di vista
del morale è stato fondamentale vincere”. 

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu