Crotone verso Napoli: Tonev in gruppo

Davide Nicola, allenatore del Crotone (Lapresse)

Tonev in gruppo – Marcia di avvicinamento alla prossima giornata di campionato, mattinata di lavoro intensa allo stadio Ezio Scida per il Crotone di Davide Nicola. La formazione calabrese ha sostenuto infatti una nuova seduta di allenamento in vista della trasferta di domenica pomeriggio (fischio d’inizio ore 15) contro il Napoli al San Paolo. Dopo la consueta fase di riscaldamento la squadra è stata impegnata in una serie di partitelle a tutto campo sotto lo sguardo vigile di Davide Nicola, che ha dato diverse indicazioni ai suoi ragazzi. Buone notizie dall’infermeria per l’allenatore della formazione calabrese: dopo alcuni giorni di stop ed altri di lavoro specifico, Tonev è rientrato in gruppo disputando un tempo di partita a ritmi moderati; ancora allenamento differenziato per il difensore brasiliano Claiton, che sta smaltendo una lieve contrattura muscolare. Il suo recupero per la trasferta di domenica al San Paolo non sembra essere al momento in dubbio.

Parla Ferrari – Una sfida, quella contro il Napoli al San Paolo, che il difensore del Crotone Ferrari ha presentato così: “Ottenere un risultato positivo sarebbe una grandissima soddisfazione, giocare al San Paolo non è facile; loro sono una grande squadra, è un ambiente difficile, ma noi cercheremo di ottenere il massimo. Nel Napoli ci sono buonissimi giocatori, noi cercheremo di limitarli per ottenere qualcosa di importante. Bisognerà mettere in campo tutto quello che prepariamo e proviamo in settimana, a volte questo ci riesce meglio, a volte meno: sicuramente dobbiamo sempre provare a fare le cose al top come ci chiede sempre il mister”. Ferrari analizza così il momento del Crotone: “C’è rabbia per le ultime due partite perché potevamo ottenere qualcosa in più, ma adesso pensiamo solo alla prossima gara. Se crediamo ancora di più alla salvezza? Noi ci abbiamo sempre creduto, sappiamo che sarebbe una cosa grande e cercheremo di mettercela tutta fino alla fine. Timore di giocare al San Paolo? No, giocare in questi stadi è un sogno”, ha concluso Ferrari.

Fonte: SkySport

Commenti