Fiorentina, Sousa: “Speriamo nel sesto posto”

Paulo Sousa, allenatore della Fiorentina (Getty)

Zona Cesarini? No, zona Nikola Kalinic. Perché l’attaccante croato colpisce ancora una volta al 90esimo, quest’oggi contro il Crotone di Nicola. 1-0 e via, vittoria importante per la Viola in chiave Europa: “Speriamo nel sesto posto” dice Paulo Sousa, questo il suo commento. 

“Orgoglioso dei miei” – Così Sousa: “Potevamo segnare di più, anche Kalinic. Ma la squadra ha creato e sono contento, mentre il Crotone ha cercato di difendere e contrattaccare, verticalizzando un po’. Abbiamo avuto tante palle gol, mi piace lo spirito, è buono, i ragazzi mi rendono orgoglioso, lavoriamo bene e ancora una volta abbiamo raggiunto i tre punti”. Continua Sousa: “Non vogliamo vincere così, la squadra crea tanto ma manca in concretezza”. Sul sesto posto: “Ci speriamo, oggi abbiamo vinto ed è lo spirito che chiedo ai miei ragazzi. Saponara ha capacità di muoversi senza palla, veniva da un infortunio e a livello di intensità ha bisogno di continuità, ci ha aiutato oggi e anche nel futuro. Mi aspettavo di vincere prima la partita, ma abbiamo la nostra lettura delle partite dalla panchina ed oggi abbiamo fatto bene. Cerchiamo di goderci i giorni liberi per recuperare testa e gambe, augurando che i nazionali lavorino bene e tornino in condizione per preparare al meglio la prossima gara. Su Kalinic: “Ha avuto diverse occasioni ma è stato bravo anche il portiere avversario, non giochiamo da soli. Dobbiamo tenere conto del campo, bello ma con l’erba che non dà velocità alla palla. Abbiamo una capacità di realizzazione maggiore e oggi non l’abbiamo avuta”.

“Kalinic grande professionista” – E ancora: “Potevamo perdere nonostante i 21-22 tiri. Abbiamo vinto grazie allo spirito dei ragazzi che ci credono fino alla fine. Tirata di orecchie a Kalinic? No, ha una grande professionalità, ha avuto diverse palle gol e ha segnato. E’ un giocatore evoluto, speriamo si sia tenuto gli altri gol per le prossime gare. Babacar e Olivera sono entrati bene, abbiamo preso buone decisioni”, Infine un commento sull’ultimo arrivato: “Saponara dà inserimento, ha qualità nell’ultimo passaggio e sa segnare”.

Fonte: SkySport

Commenti