Domani vertice sicurezza in Questura in vista del doppio confronto, al San Paolo, contro i bianconeri

Napoli-Juventus di domenica sera è al centro dei pensieri dei tifosi ma anche delle forze dell’ordine che dovranno proteggere i bianconeri nella loro permanenza napoletana. La tensione tra i tifosi azzurri e la Juventus è antica ma quest’anno è acuita dal caso-Higuain, dopo il trasferimento da 90 milioni della scorsa. La squadra di Allegri  arriverà sabato pomeriggio in città e l’hotel Parker sarà blindato da un cordone di polizia.
Il momento più difficile sarà quello del trasferimento allo stadio San Paolo, un tragitto di quattro chilometri che il pullman della Juventus percorrerà accompagnato dai blindati delle forze dell’ordine. Il punto della situazione sarà fatto domani in un vertice sulla sicurezza, in Questura, dove verrà messo a punto il dispositivo di sicurezza. Un dispositivo che dovrà poi essere ripetuto anche per la sfida di Coppa Italia di mercoledì 5 aprile e che vedrà il ritorno a Napoli dei bianconeri che, anche per ragioni di sicurezza, non rimarrà a Napoli nonostante la vicinanza dei due appuntamenti.

Commenti

Questo articolo è stato letto 586 volte