Muriel: “Viviano come Navas”. E Cigarini lo sfotte

Viviano vale Keylor Navas, almeno in altezza. No, non siamo impazziti, è solo il pensiero di un compagno del portiere della Samp, Luis Muriel. Una frase, o forse una battuta, quella pronunciata dal numero 9 di Giampaolo, che Cigarini, suo compagno in blucerchiato, ha voluto pubblicare su Instagram, probabilmente con l’intento di voler prendere giro il suo collega colombiano. Una frase che inoltre ci aiuta anche a svelare il motivo dell’ardito paragone sulle altezze di Viviano e Navas, che in realtà hanno 10 centimetri di differenza a favore ovviamente dell’italiano. Un questione di porta, quella del Bernabeu, che sempre secondo Muriel è ben più grande delle altre: “PERLA DEL GIORNO”, comincia il post di Cigarini. “Secondo Luis Fernando Fruto Muriel, il portiere del Real Madrid Keylor Navas è alto come Viviano, però non sembra, poiché ‘LA PORTA DEL SANTIAGO BERNABEU È PIÙ GRANDE DI TUTTE LE ALTRE’. Qui in una rara foto dove prova a misurare l’altezza della porta.” Insomma una grande burla, a cominciare dalla teoria di Muriel per finire con il post di Cigarini. Evidentemente a Bogliasco, in attesa di recuperare dal suo infortunio muscolare, il colombiano si distrae anche in questo modo.

Fonte: SkySport

Commenti