Sarri si affida ancora ai titolarisssimi

Dopo il successo nel match con l’Udinese al San Paolo, il Napoli cerca conferme in trasferta a Reggio Emilia. Gli azzurri affrontano all’ora di pranzo il Sassuolo al Mapei Stadium. E’ un momento importante della stagione, in palio c’è il secondo posto distante al momento soli 2 punti. Per quanto riguarda la formazione, Maurizio Sarri sembrerebbe intenzionato a schierare ancora la stessa formazione della settimana scorsa. Anche se restano sempre alcuni ballottaggi. In porta ci sarà Reina, nella difesa a quattro spazio a Hysaj, Albiol, Koulibaly e ancora Strinic a sinistra. A centrocampo c’era il dubbio Hamsik che lamenta un dolore al polpaccio, ma pare che il capitano stringa i denti e scenda in campo dal primo minuto. Allan e Jorginho sono sempre in vantaggio su Zielinski e Diawara. Attacco consueto con Callejòn, Mertens e Insigne fresco di rinnovo.

Sono due i ballottaggi in casa neroverde in vista della sfida contro gli azzurri, quelli tra Adjapong e Lirola per il ruolo di terzino destro e tra Sensi e Aquilani in mezzo al campo, con i primi favoriti. Dovrebbero essere loro infatti a partire dal primo minuto, con Eusebio Di Francesco deciso a schierare i suoi con il solito 4-3-3. Oltre ad Adjapong, saranno Cannavaro, Acerbi e Dell’orco a formare la linea difensiva davanti a Consigli, mentre a centrocampo agiranno Pellegrini e Duncan insieme a Sensi. Tridente offensivo composto da Berardi, Defrel e Ragusa.

Commenti