Roma, ultras scatenati: striscione minatorio e manichini impiccati al Colosseo

ROMA –   Minacce alla Roma e nel modo più macabro possibile. Su una passerella pedonale di fronte all’Anfiteatro Flavio, in Via degli Annibaldi a Roma, è apparso uno striscione minatorio, anonimo e accanto appesi c’erano i manichini di tre giocatori della Roma con le maglie di Daniele De Rossi, Mohamed Salah e Radja Nainggolan

REAZIONE DOPO IL KO NEL DERBY – Lo striscione diceva: “Un consiglio senza offesa, dormite con la luce accesa”.  Il gesto è apparso come una minaccia rivolta alla squadra giallorossa che è stata sconfitta 3-1 dalla Lazio durante il derby e domenica è attesa dalla sfida di San Siro con il Milan. Le forze dell’ordine sono state subito allertate, poco dopo l’una, i manichini con le maglie dei calciatori erano state rimosse, e i carabinieri della Compagnia Piazza Dante indagano sull’episodio.

as roma

serie A
Protagonisti:

Fonte: Repubblica

Commenti