Fiorentina, Rodriguez: “Europa? Ancora in corsa”

Gonzalo Rodriguez, difensore della Fiorentina (fonte Getty)

La sconfitta di Palermo ha frenato la Fiorentina nella rincorsa verso l’Europa League ma non ha ancora tolto definitivamente ai viola la possibilità di agguantare il sesto posto. Milan ora distante quattro punti, con quattro partite ancora da giocare. Ecco perché l’impegno di domani pomeriggio al Mapei Stadium contro il Sassuolo riveste un’importanza particolare. I viola hanno dunque deciso di partire un giorno prima per Reggio Emilia, ragion per cui l’allenatore Paulo Sousa non ha svolto la consueta conferenza stampa della vigilia.

A parlare, prima di questo Sassuolo-Fiorentina, è stato Gonzalo Rodriguez. “Scalpito per giocare – ha dichiarato il difensore argentino al canale web della società viola – e sto meglio. Mi sono allenato duramente in settimana e mi sento pronto per dare alla squadra tutto quanto ho in corpo. Siamo in corsa per l’Europa e dunque abbiamo deciso di partire un giorno prima per prepararci al meglio per questa sfida importante, non vogliamo più perdere nuove opportunità per arrivare a questo traguardo. Purtroppo abbiamo perso molti punti, sbagliando proprio nei momenti in cui avremmo potuto accorciare la classifica”.

La Fiorentina, quindi, ha l’obiettivo di raggiungere i tre punti per rientrare definitivamente in corsa per l’Europa ed anche per allontanare qualche critica da parte dei tifosi. “Le capiamoanche perchè a tutte le squadre capitano momenti difficili – prosegue Gonzalo Rodriguez – Ma i tifosi ci sono sempre stati vicini, grazie al loro sostegno proveremo a dare il massimo in queste ultime quattro partite”. Testa quindi all’impegno del Mapei Stadium, contro un Sassuolo che è in forma e ci tiene a finire al meglio la stagione. “Quella di Eusebio Di Francesco è una squadra organizzata, che in casa gioca sempre bene. Nonostante questo dovremo andare lì per vincere. I giovani in squadra? Dobbiamo aiutarli in tutto, fuori e dentro dal campo”. Infine, un commento anche sulla squadra femminile della Fiorentina che è ad un passo dallo scudetto: “È importante questo traguardo, è sempre un aspetto del calcio: gli mando un grande in bocca al lupo a nome mio e di tutta la squadra”.

Fonte: SkySport

Commenti