Attentato Manchester, l’aiuto di City e United

Le due squadre di calcio di Manchester, lo United e il Manchester City, doneranno un milione di sterline alle famiglie delle vittime dell’attentato di lunedì scorso. Lo hanno annunciato le due società in un comunicato congiunto. 

“La speranza di entrambi i club – ha detto Khaldoon Al Mubarak, presidente del Manchester City – è che la nostra donazione possa alleviare le difficoltà che sta vivendo chi è rimasto direttamente coinvolto” e che “il nostro atto possa servire da simbolo”.

Fonte: SkySport

Commenti