Reina rimarrà a Napoli fino a giugno 2018

A quanto pare il matrimonio tra il Napoli e Pepe Reina avrà la sua conclusione il prossimo giugno 2018. De Laurentiis, infatti avrebbe fatto capire al suo procuratore Qulillon che non ha intenzione di rinnovare il contratto del portiere spagnolo che l’anno prossimo quindi, sarà sostituito. Su Reina tuttavia continuano ad aleggiare voci di possibili pretendenti, sia italiane che estere: Newcastle, Manchester City e negli ultimi giorni anche il Milan di Montella. La sua ultima stagione in azzurro però non è stata delle migliori, lo testimoniano i numeri. Reina non è riuscito, quest’anno, a dare sempre il meglio di sè. In Serie A analizzando la percentuale di parate, il portiere azzurro si colloca all’undicesimo posto con il 69,1%. Lo spagnolo ha fatto poco meglio di Puggioni, portiere della Sampdoria, e leggermente peggio di Rafael del Cagliari. Il portiere azzurro perde anche un altro confronto con alcuni dei suoi colleghi di A. Reina infatti ha commesso più errori difensivi di Szczesny, Buffon e Handanovic: ben 4 su 37 partite giocate. Peggio di lui solo Skorupski con 6 errori in 35 partite. Statistiche alla mano, la stagione vissuta da Reina è tutt’altro che da ricordare. Ora toccherà al Napoli in accordo col portiere decidere il suo futuro.

Commenti