Europei U21, Spagna: Alvarez, lotta con il cancro

Yeray Alvarez impegnato contro il Sassuolo (Foto Getty)

Yeray Alvarez, ventiduenne difensore spagnolo, sarà costretto a saltare l’Europeo Under 21, in programma dal 16 al 30 giugno in Polonia, dopo che gli ultimi esami effettuati hanno evidenziato una massa anomala nella zona testicolare. Il bsco è già stato trattato per lo stesso tipo di tumore lo scorso dicembre, l’Athletic Bilbao rende noto che il giocatore inizierà un ciclo di chemioterapia e dovrebbe stare lontano dai campi per circa 3 mesi. Yeray era sceso in campo con l Spagna Under 21 nell’amichevole contro l’Italia dello scorso 27 marzo.

Nel 2013 Francesco Acerbi ha avuto lo stesso tipo di cancro. Anche nel caso del difensore del Sassuolo il tumore si è ripresentato, ma Acerbi è riuscito a sconfiggere due volte questo male e tornare in campo con la maglia neroverde e quella della Nazionale italiana.

Negli Stati Uniti, nella MLB, ci sono stati due casi di tumore ai testicoli solamente nell’ultimo anno. Chad Bettis, lanciatore dei Colorado Rockies, è stato operato lo scorso dicembre per l’asportazione di un testicolo, ma a marzo il tumore si è ripresentato e il giocatore si è sottoposto a chemioterapia.

Diverso il caso di Jameson Tallion. A maggio il lanciatore dei Pittsburgh Pirates ha lamentato dei dolori all’inguine ed è stato messo nella lista degli infortunati, ma in seguito degli accertamenti è stato scoperto il tumore. Operato all’inizio dello scorso mese, il canadese è tornato in campo nel tempo record di tre settimane.

#EutsiYeray

Il mondo social si è già mosso per dimostrare il proprio affetto al giocatore dell’Athletic nella seconda battaglia contro il tumore. Tramite l’hashtag #EutsiYeray (tieni duro Yeray) diversi compagni di squadra e vari club spagnoli stanno inviando i propri messaggi di supporto per il difensore basco.

Fonte: SkySport

Commenti