La Juventus annulla la tournée in Messico

Massimiliano Allegri sorridente durante il riscaldamento dei suoi ragazzi in vista dei primi allenamenti della nuova stagione (Foto Twitter @juventus)

Era quasi il momento di preparare le valigie e invece non ci sarà nessun viaggio. La prima trasferta della nuova stagione della Juventus infatti non si farà, come dichiarato dalla società bianconera attraverso una nota sul sito ufficiale: “A causa della riprogrammazione della prima parte di preparazione della squadra in vista dei prossimi incontri ufficiali, la Juventus non parteciperà alla Supercopa Tecate 2017”. Problemi organizzativi, dunque, ma anche di forma fisica da mettere a punto nel migliore dei modi. “Il calendario attuale e il programma della preparazione non avrebbero permesso di offrire uno spettacolo all’altezza delle aspettative del pubblico messicano”. E così i tanti tifosi del Centro America resteranno almeno per il momento a bocca asciutta: “Le partite che la Juventus FC avrebbe dovuto disputare in Messico con i club di Monterrey e Tigres, previste per il 18 e 19 luglio, sono cancellate”, prosegue il comunicato, prima di sottolineare come questo incidente di percorso non cambi le intenzione della società di continuare a proporre in futuro delle iniziative di questo tipo per fidelizzare il più possibile anche i tifosi distanti migliaia di chilometri: “La Juventus esprime il proprio dispiacere per Tecate, i tifosi e i club messicani Monterrey e Tigres, ai quali augura una stagione piena di successi e che spera di incontrare in futuro. Allo stesso modo, Juventus ringrazia Tecate – partner regionale di importanza strategica per lo sviluppo del marchio bianconero in Messico – per l’opportunità offerta con questo evento e lavorerà a future iniziative – già allo studio – dedicate ai tifosi della Juventus in Messico”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 279 volte